Concorso Ufficio del Processo 2024 mansioni, bando e materie

Concorso Ufficio del Processo 2024: mansioni, bando e materie

RedazioneConsigli Utili

Concorso Ufficio del Processo 2024: mansioni, bando e materie

Ecco tutte le informazioni sul nuovo concorso per 3946 addetti dell’Ufficio del Processo. Non perdere tempo e preparati al Concorso Ufficio del Processo 2024!

Tra i concorsi del ministero della Giustizia, uno dei più attesi è indubbiamente il concorso per Addetti Ufficio del Processo 2024. Adesso è stato ufficialmente pubblicato, i posti totali sono 3.946 e i dubbi sul concorso sono tanti, in questo articolo parleremo delle mansioni di un Addetto Ufficio del Processo, del bando e delle materie della Prova d’esame!

L’ultimo bando per questa mansione risale all’agosto 2021, quando il ministero della Giustizia, dopo un decreto del Governo atto a raggiungere gli obiettivi del PNRR, pubblicò il documento per l’assunzione di 8.171 Addetti Ufficio del Processo. Nel corso degli anni c’è stato un gran numero di scorrimenti (come è chiaro nella pagina del concorso), adesso, però, esaurite le graduatorie, è finalmente stato pubblicato il concorso 2024.

Il bando era anticipato nel PIAO 2024-2026 (Piano Integrato di Attività e Organizzazione): l’obiettivo era assumere ulteriori 4.200 unità, circa. Il totale dei posti messi a disposizione, infine, è stato di poco inferiore ma possiamo aspettarci ulteriori scorrimenti di graduatorie nei prossimi anni. Nel mentre, scopriamo i requisiti, le materie e tutto ciò che è necessario conoscere sul concorso Ufficio del Processo 2024.

Non perdere tempo, preparati al concorso Addetti Ufficio del Processo 2024 con un unico corso!

Addetto Ufficio del Processo: mansioni

L’Ufficio per il Processo (UPP) si occupa di snellire e far funzionare i tribunali ordinari e le Corti d’appello.

In pratica, coloro che lavorano negli UPP dislocati in tutta Italia aiutano i magistrati, in particolare l’Addetto Ufficio del Processo rende il lavoro di coloro che devono portare avanti un processo più semplice e se parteciperai al concorso Ufficio del Processo 2024 potresti diventare parte integrante dello staff di un magistrato.

Più nello specifico, l’Addetto Ufficio del Processo si occupa di:

  • studio dei fascicoli (predisponendo, ad esempio, delle schede riassuntive per procedimento)
  • supporto al giudice nel compimento della attività pratico/materiale o di facile esecuzione, come la verifica di completezza del fascicolo, l’accertamento della regolare costituzione delle parti
  • supporto per bozze di provvedimenti semplici
  • controllo della pendenza di istanze o richieste o la loro gestione
  • organizzazione dei fascicoli, delle udienze e del ruolo
  • condivisione all’interno dell’ufficio per il processo di riflessioni su eventuali criticità, con proposte organizzative e informatiche per il loro superamento
  • approfondimento giurisprudenziale e dottrinale
  • ricostruzione del contesto normativo riferibile alle fattispecie proposte
  • supporto per indirizzi giurisprudenziali sezionali
  • supporto ai processi di digitalizzazione e innovazione organizzativa dell’ufficio e monitoraggio dei risultati
  • raccordo con il personale addetto alle cancellerie
Non perdere tempo, preparati al concorso Addetti Ufficio del Processo 2024 con un unico corso!

Il mansionario di questo nuovo ruolo si trova nel Decreto-legge del 09/06/2021 n.80. Il profilo di Addetto Ufficio del Processo è, infatti, abbastanza recente: nato per rendere più efficiente la macchina giudiziaria, sfruttando i fondi del PNRR per assumere migliaia di nuovi addetti amministrativi.

Concorso Ufficio del Processo 2024: requisiti

I titoli di studio che richiesti dal Concorso Addetti Ufficio del Processo 2024 sono:

  • Laurea in Giurisprudenza (LMG/01)
  • Laurea triennale in Scienze dei servizi giuridici (L-14), Scienze dell’economia (L-18), Scienze economiche (L-33), Scienze politiche e delle relazioni internazionali (L-36)
  • Laurea magistrale in Scienze economico-aziendali (LM-77), Servizio sociale e politiche sociali (LM-87), Relazioni internazionali (LM-52), Scienze dell’economia (LM-56), Scienze della politica (LM-62), Scienze delle pubbliche amministrazioni (LM-63), Scienze per la cooperazione allo sviluppo (LM-81), Sociologia e ricerca sociale (LM-88), Studi europei (LM-90)

Sono, ovviamente, tutte lauree ad indirizzo economico o giudiziario dato che il lavoro dell’Addetto all’Ufficio del Processo è di carattere amministrativo, oltre che giuridico.

Materie concorso Ufficio del Processo

Le materie della Prova Scritta del concorso Ufficio del Processo 2024 saranno:

  • Diritto pubblico
  • Ordinamento giudiziario
  • Lingua inglese
Non perdere tempo, preparati al concorso Addetti Ufficio del Processo 2024 con un unico corso!

Come detto, ci sarà un’unica prova che consisterà in un test a risposta multipla, composta da quaranta quesiti.

Prima della Prova verrà svolta una valutazione dei titoli che, solo una volta superata, dà l’accesso alla prova. Il numero di punti totali a disposizione della commissione saranno 15, suddivisi come segue:

  • voto di laurea: massimo 6 punti
  • ulteriori titoli universitari: massimo 5 punti
  • abilitazione alla professione di avvocato: 3 punti
  • abilitazione alla professione di dottore commercialista o esperto contabile: 3 punti
  • abilitazioni professionali: punti, 0,50 per ciascuna, fino a un massimo di 1 punto
  • svolgimento tirocinio uffici giudiziari: 4 punti
  • servizio prestato quale research officer presso le sezioni specializzate e/o gli uffici giudiziari: 2 punti

Stipendio Addetto Ufficio del Processo

I vincitori del concorso per Addetti Ufficio del Processo 2024 copriranno le posizioni in Area III, posizione economica F1 equivalente a circa 1800 euro mensili lordi, con uno stipendio pari a 1500 euro netti. Le fasce e le posizioni economiche sono state da poco aggiornate nel CCNL funzioni centrali firmato dall’ARAN pochi anni fa.

Va ricordato che il contratto di coloro che riusciranno ad arrivare in alto nella graduatoria sarà di una durata iniziale pari a due anni. Il contratto, quindi, si concluderà il 30 giugno 2026. Il ministro Nordio ha, d’altra parte, confermato delle stabilizzazioni in futuro, portando il contratto ad un tempo indeterminato.

Non perdere tempo, preparati al concorso Addetti Ufficio del Processo 2024 con un unico corso!

Bando Addetto Ufficio del Processo 2024

Una parte importante del Concorso Addetti Ufficio del Processo è la scelta della sede. Sono, infatti, aperte posizioni in tutta Italia, alcune in Corte di Cassazione, altre nei vari distretti della Corte di Appello. Per avere informazioni più complete ti consigliamo di scaricare il bando qui!.

Nel bando del Concorso Ufficio del Processo 2024, inoltre, puoi leggere informazioni in più sulla valutazione dei titoli e capire se puoi migliorare il tuo punteggio iniziale, requisito fondamentale per accedere alla Prova Scritta.

Per quanto riguarda le date del concorso, invece, non abbiamo ancora informazioni dettagliate, puoi restare informato iscrivendoti gratuitamente al nostro canale telegram dove pubblichiamo tutte le news sui concorsi più importanti!

Preparati in anticipo con noi

Se hai tutti requisiti per iscriverti al concorso Ufficio del Processo 2024 non perdere altro tempo: le prove potrebbero concludersi entro giugno e prepararsi, data l’alta competitività del concorso, non sarà affatto semplice.

Se ti senti perso, non ti preoccupare abbiamo un corso proprio per te: si chiama SMART PA e in un’unica soluzione ti permetterà di avere una preparazione completa su questo concorso (e non solo). È incluso un anno di lezione in live streaming, due anni di lezioni on demand e incontri con i tutor per risolvere ogni tuo dubbio.

Abbiamo reso SMART PA ancora più adatto per coloro che vogliono prepararsi al concorso Addetti Ufficio del Processo 2024, inserendo approfondimenti on-demand sulle materie della Prova Scritta.

Clicca qui per prepararti al meglio al concorso dell’anno!

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Compila il form per richiedere informazioni

Concorso Ufficio del Processo 2024: mansioni, bando e materie

Ecco tutte le informazioni sul nuovo concorso per 3946 addetti dell’Ufficio del Processo. Non perdere tempo e preparati al Concorso Ufficio del Processo 2024!

Tra i concorsi del ministero della Giustizia, uno dei più attesi è indubbiamente il concorso per Addetti Ufficio del Processo 2024. Adesso è stato ufficialmente pubblicato, i posti totali sono 3.946 e i dubbi sul concorso sono tanti, in questo articolo parleremo delle mansioni di un Addetto Ufficio del Processo, del bando e delle materie della Prova d’esame!

L’ultimo bando per questa mansione risale all’agosto 2021, quando il ministero della Giustizia, dopo un decreto del Governo atto a raggiungere gli obiettivi del PNRR, pubblicò il documento per l’assunzione di 8.171 Addetti Ufficio del Processo. Nel corso degli anni c’è stato un gran numero di scorrimenti (come è chiaro nella pagina del concorso), adesso, però, esaurite le graduatorie, è finalmente stato pubblicato il concorso 2024.

Il bando era anticipato nel PIAO 2024-2026 (Piano Integrato di Attività e Organizzazione): l’obiettivo era assumere ulteriori 4.200 unità, circa. Il totale dei posti messi a disposizione, infine, è stato di poco inferiore ma possiamo aspettarci ulteriori scorrimenti di graduatorie nei prossimi anni. Nel mentre, scopriamo i requisiti, le materie e tutto ciò che è necessario conoscere sul concorso Ufficio del Processo 2024.

Non perdere tempo, preparati al concorso Addetti Ufficio del Processo 2024 con un unico corso!

Addetto Ufficio del Processo: mansioni

L’Ufficio per il Processo (UPP) si occupa di snellire e far funzionare i tribunali ordinari e le Corti d’appello.

In pratica, coloro che lavorano negli UPP dislocati in tutta Italia aiutano i magistrati, in particolare l’Addetto Ufficio del Processo rende il lavoro di coloro che devono portare avanti un processo più semplice e se parteciperai al concorso Ufficio del Processo 2024 potresti diventare parte integrante dello staff di un magistrato.

Più nello specifico, l’Addetto Ufficio del Processo si occupa di:

  • studio dei fascicoli (predisponendo, ad esempio, delle schede riassuntive per procedimento)
  • supporto al giudice nel compimento della attività pratico/materiale o di facile esecuzione, come la verifica di completezza del fascicolo, l’accertamento della regolare costituzione delle parti
  • supporto per bozze di provvedimenti semplici
  • controllo della pendenza di istanze o richieste o la loro gestione
  • organizzazione dei fascicoli, delle udienze e del ruolo
  • condivisione all’interno dell’ufficio per il processo di riflessioni su eventuali criticità, con proposte organizzative e informatiche per il loro superamento
  • approfondimento giurisprudenziale e dottrinale
  • ricostruzione del contesto normativo riferibile alle fattispecie proposte
  • supporto per indirizzi giurisprudenziali sezionali
  • supporto ai processi di digitalizzazione e innovazione organizzativa dell’ufficio e monitoraggio dei risultati
  • raccordo con il personale addetto alle cancellerie
Non perdere tempo, preparati al concorso Addetti Ufficio del Processo 2024 con un unico corso!

Il mansionario di questo nuovo ruolo si trova nel Decreto-legge del 09/06/2021 n.80. Il profilo di Addetto Ufficio del Processo è, infatti, abbastanza recente: nato per rendere più efficiente la macchina giudiziaria, sfruttando i fondi del PNRR per assumere migliaia di nuovi addetti amministrativi.

Concorso Ufficio del Processo 2024: requisiti

I titoli di studio che richiesti dal Concorso Addetti Ufficio del Processo 2024 sono:

  • Laurea in Giurisprudenza (LMG/01)
  • Laurea triennale in Scienze dei servizi giuridici (L-14), Scienze dell’economia (L-18), Scienze economiche (L-33), Scienze politiche e delle relazioni internazionali (L-36)
  • Laurea magistrale in Scienze economico-aziendali (LM-77), Servizio sociale e politiche sociali (LM-87), Relazioni internazionali (LM-52), Scienze dell’economia (LM-56), Scienze della politica (LM-62), Scienze delle pubbliche amministrazioni (LM-63), Scienze per la cooperazione allo sviluppo (LM-81), Sociologia e ricerca sociale (LM-88), Studi europei (LM-90)

Sono, ovviamente, tutte lauree ad indirizzo economico o giudiziario dato che il lavoro dell’Addetto all’Ufficio del Processo è di carattere amministrativo, oltre che giuridico.

Materie concorso Ufficio del Processo

Le materie della Prova Scritta del concorso Ufficio del Processo 2024 saranno:

  • Diritto pubblico
  • Ordinamento giudiziario
  • Lingua inglese
Non perdere tempo, preparati al concorso Addetti Ufficio del Processo 2024 con un unico corso!

Come detto, ci sarà un’unica prova che consisterà in un test a risposta multipla, composta da quaranta quesiti.

Prima della Prova verrà svolta una valutazione dei titoli che, solo una volta superata, dà l’accesso alla prova. Il numero di punti totali a disposizione della commissione saranno 15, suddivisi come segue:

  • voto di laurea: massimo 6 punti
  • ulteriori titoli universitari: massimo 5 punti
  • abilitazione alla professione di avvocato: 3 punti
  • abilitazione alla professione di dottore commercialista o esperto contabile: 3 punti
  • abilitazioni professionali: punti, 0,50 per ciascuna, fino a un massimo di 1 punto
  • svolgimento tirocinio uffici giudiziari: 4 punti
  • servizio prestato quale research officer presso le sezioni specializzate e/o gli uffici giudiziari: 2 punti

Stipendio Addetto Ufficio del Processo

I vincitori del concorso per Addetti Ufficio del Processo 2024 copriranno le posizioni in Area III, posizione economica F1 equivalente a circa 1800 euro mensili lordi, con uno stipendio pari a 1500 euro netti. Le fasce e le posizioni economiche sono state da poco aggiornate nel CCNL funzioni centrali firmato dall’ARAN pochi anni fa.

Va ricordato che il contratto di coloro che riusciranno ad arrivare in alto nella graduatoria sarà di una durata iniziale pari a due anni. Il contratto, quindi, si concluderà il 30 giugno 2026. Il ministro Nordio ha, d’altra parte, confermato delle stabilizzazioni in futuro, portando il contratto ad un tempo indeterminato.

Non perdere tempo, preparati al concorso Addetti Ufficio del Processo 2024 con un unico corso!

Bando Addetto Ufficio del Processo 2024

Una parte importante del Concorso Addetti Ufficio del Processo è la scelta della sede. Sono, infatti, aperte posizioni in tutta Italia, alcune in Corte di Cassazione, altre nei vari distretti della Corte di Appello. Per avere informazioni più complete ti consigliamo di scaricare il bando qui!.

Nel bando del Concorso Ufficio del Processo 2024, inoltre, puoi leggere informazioni in più sulla valutazione dei titoli e capire se puoi migliorare il tuo punteggio iniziale, requisito fondamentale per accedere alla Prova Scritta.

Per quanto riguarda le date del concorso, invece, non abbiamo ancora informazioni dettagliate, puoi restare informato iscrivendoti gratuitamente al nostro canale telegram dove pubblichiamo tutte le news sui concorsi più importanti!

Preparati in anticipo con noi

Se hai tutti requisiti per iscriverti al concorso Ufficio del Processo 2024 non perdere altro tempo: le prove potrebbero concludersi entro giugno e prepararsi, data l’alta competitività del concorso, non sarà affatto semplice.

Se ti senti perso, non ti preoccupare abbiamo un corso proprio per te: si chiama SMART PA e in un’unica soluzione ti permetterà di avere una preparazione completa su questo concorso (e non solo). È incluso un anno di lezione in live streaming, due anni di lezioni on demand e incontri con i tutor per risolvere ogni tuo dubbio.

Abbiamo reso SMART PA ancora più adatto per coloro che vogliono prepararsi al concorso Addetti Ufficio del Processo 2024, inserendo approfondimenti on-demand sulle materie della Prova Scritta.

Clicca qui per prepararti al meglio al concorso dell’anno!

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Compila il form per richiedere informazioni

Concorso Ufficio del Processo 2024: mansioni, bando e materie

Ecco tutte le informazioni sul nuovo concorso per 3946 addetti dell’Ufficio del Processo. Non perdere tempo e preparati al Concorso Ufficio del Processo 2024!

Tra i concorsi del ministero della Giustizia, uno dei più attesi è indubbiamente il concorso per Addetti Ufficio del Processo 2024. Adesso è stato ufficialmente pubblicato, i posti totali sono 3.946 e i dubbi sul concorso sono tanti, in questo articolo parleremo delle mansioni di un Addetto Ufficio del Processo, del bando e delle materie della Prova d’esame!

L’ultimo bando per questa mansione risale all’agosto 2021, quando il ministero della Giustizia, dopo un decreto del Governo atto a raggiungere gli obiettivi del PNRR, pubblicò il documento per l’assunzione di 8.171 Addetti Ufficio del Processo. Nel corso degli anni c’è stato un gran numero di scorrimenti (come è chiaro nella pagina del concorso), adesso, però, esaurite le graduatorie, è finalmente stato pubblicato il concorso 2024.

Il bando era anticipato nel PIAO 2024-2026 (Piano Integrato di Attività e Organizzazione): l’obiettivo era assumere ulteriori 4.200 unità, circa. Il totale dei posti messi a disposizione, infine, è stato di poco inferiore ma possiamo aspettarci ulteriori scorrimenti di graduatorie nei prossimi anni. Nel mentre, scopriamo i requisiti, le materie e tutto ciò che è necessario conoscere sul concorso Ufficio del Processo 2024.

Non perdere tempo, preparati al concorso Addetti Ufficio del Processo 2024 con un unico corso!

Addetto Ufficio del Processo: mansioni

L’Ufficio per il Processo (UPP) si occupa di snellire e far funzionare i tribunali ordinari e le Corti d’appello.

In pratica, coloro che lavorano negli UPP dislocati in tutta Italia aiutano i magistrati, in particolare l’Addetto Ufficio del Processo rende il lavoro di coloro che devono portare avanti un processo più semplice e se parteciperai al concorso Ufficio del Processo 2024 potresti diventare parte integrante dello staff di un magistrato.

Più nello specifico, l’Addetto Ufficio del Processo si occupa di:

  • studio dei fascicoli (predisponendo, ad esempio, delle schede riassuntive per procedimento)
  • supporto al giudice nel compimento della attività pratico/materiale o di facile esecuzione, come la verifica di completezza del fascicolo, l’accertamento della regolare costituzione delle parti
  • supporto per bozze di provvedimenti semplici
  • controllo della pendenza di istanze o richieste o la loro gestione
  • organizzazione dei fascicoli, delle udienze e del ruolo
  • condivisione all’interno dell’ufficio per il processo di riflessioni su eventuali criticità, con proposte organizzative e informatiche per il loro superamento
  • approfondimento giurisprudenziale e dottrinale
  • ricostruzione del contesto normativo riferibile alle fattispecie proposte
  • supporto per indirizzi giurisprudenziali sezionali
  • supporto ai processi di digitalizzazione e innovazione organizzativa dell’ufficio e monitoraggio dei risultati
  • raccordo con il personale addetto alle cancellerie
Non perdere tempo, preparati al concorso Addetti Ufficio del Processo 2024 con un unico corso!

Il mansionario di questo nuovo ruolo si trova nel Decreto-legge del 09/06/2021 n.80. Il profilo di Addetto Ufficio del Processo è, infatti, abbastanza recente: nato per rendere più efficiente la macchina giudiziaria, sfruttando i fondi del PNRR per assumere migliaia di nuovi addetti amministrativi.

Concorso Ufficio del Processo 2024: requisiti

I titoli di studio che richiesti dal Concorso Addetti Ufficio del Processo 2024 sono:

  • Laurea in Giurisprudenza (LMG/01)
  • Laurea triennale in Scienze dei servizi giuridici (L-14), Scienze dell’economia (L-18), Scienze economiche (L-33), Scienze politiche e delle relazioni internazionali (L-36)
  • Laurea magistrale in Scienze economico-aziendali (LM-77), Servizio sociale e politiche sociali (LM-87), Relazioni internazionali (LM-52), Scienze dell’economia (LM-56), Scienze della politica (LM-62), Scienze delle pubbliche amministrazioni (LM-63), Scienze per la cooperazione allo sviluppo (LM-81), Sociologia e ricerca sociale (LM-88), Studi europei (LM-90)

Sono, ovviamente, tutte lauree ad indirizzo economico o giudiziario dato che il lavoro dell’Addetto all’Ufficio del Processo è di carattere amministrativo, oltre che giuridico.

Materie concorso Ufficio del Processo

Le materie della Prova Scritta del concorso Ufficio del Processo 2024 saranno:

  • Diritto pubblico
  • Ordinamento giudiziario
  • Lingua inglese
Non perdere tempo, preparati al concorso Addetti Ufficio del Processo 2024 con un unico corso!

Come detto, ci sarà un’unica prova che consisterà in un test a risposta multipla, composta da quaranta quesiti.

Prima della Prova verrà svolta una valutazione dei titoli che, solo una volta superata, dà l’accesso alla prova. Il numero di punti totali a disposizione della commissione saranno 15, suddivisi come segue:

  • voto di laurea: massimo 6 punti
  • ulteriori titoli universitari: massimo 5 punti
  • abilitazione alla professione di avvocato: 3 punti
  • abilitazione alla professione di dottore commercialista o esperto contabile: 3 punti
  • abilitazioni professionali: punti, 0,50 per ciascuna, fino a un massimo di 1 punto
  • svolgimento tirocinio uffici giudiziari: 4 punti
  • servizio prestato quale research officer presso le sezioni specializzate e/o gli uffici giudiziari: 2 punti

Stipendio Addetto Ufficio del Processo

I vincitori del concorso per Addetti Ufficio del Processo 2024 copriranno le posizioni in Area III, posizione economica F1 equivalente a circa 1800 euro mensili lordi, con uno stipendio pari a 1500 euro netti. Le fasce e le posizioni economiche sono state da poco aggiornate nel CCNL funzioni centrali firmato dall’ARAN pochi anni fa.

Va ricordato che il contratto di coloro che riusciranno ad arrivare in alto nella graduatoria sarà di una durata iniziale pari a due anni. Il contratto, quindi, si concluderà il 30 giugno 2026. Il ministro Nordio ha, d’altra parte, confermato delle stabilizzazioni in futuro, portando il contratto ad un tempo indeterminato.

Non perdere tempo, preparati al concorso Addetti Ufficio del Processo 2024 con un unico corso!

Bando Addetto Ufficio del Processo 2024

Una parte importante del Concorso Addetti Ufficio del Processo è la scelta della sede. Sono, infatti, aperte posizioni in tutta Italia, alcune in Corte di Cassazione, altre nei vari distretti della Corte di Appello. Per avere informazioni più complete ti consigliamo di scaricare il bando qui!.

Nel bando del Concorso Ufficio del Processo 2024, inoltre, puoi leggere informazioni in più sulla valutazione dei titoli e capire se puoi migliorare il tuo punteggio iniziale, requisito fondamentale per accedere alla Prova Scritta.

Per quanto riguarda le date del concorso, invece, non abbiamo ancora informazioni dettagliate, puoi restare informato iscrivendoti gratuitamente al nostro canale telegram dove pubblichiamo tutte le news sui concorsi più importanti!

Preparati in anticipo con noi

Se hai tutti requisiti per iscriverti al concorso Ufficio del Processo 2024 non perdere altro tempo: le prove potrebbero concludersi entro giugno e prepararsi, data l’alta competitività del concorso, non sarà affatto semplice.

Se ti senti perso, non ti preoccupare abbiamo un corso proprio per te: si chiama SMART PA e in un’unica soluzione ti permetterà di avere una preparazione completa su questo concorso (e non solo). È incluso un anno di lezione in live streaming, due anni di lezioni on demand e incontri con i tutor per risolvere ogni tuo dubbio.

Abbiamo reso SMART PA ancora più adatto per coloro che vogliono prepararsi al concorso Addetti Ufficio del Processo 2024, inserendo approfondimenti on-demand sulle materie della Prova Scritta.

Clicca qui per prepararti al meglio al concorso dell’anno!

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Compila il form per richiedere informazioni