Concorso Assistenti Sociali Toscana 2023

Jacopo Luca

concorso-pubblico-logo-ente

Concorso ESTAR 2023

26 POSTI – Assistenti Sociali

DETTAGLI DEL CONCORSO

Un nuovo concorso per Assistenti Sociali è stato pubblicato dall’Ente di Supporto Tecnico-Amministrativo Regionale (ESTAR) in Toscana; i posti che verranno coperti saranno 26, a tempo pieno e indeterminato in altrettante Società della Salute e Aziende USL.

REQUISITI DEL CONCORSO

I requisiti di ammissione richiesti dal Concorso Assistenti Sociali Toscana 2023 sono i seguenti:

  • Laurea Triennale in Servizio Sociale (L-39) o Laurea Magistrale in Servizio Sociale e Politiche Sociali (LM-87)
  • Iscrizione all’Albo professionale dell’Ordine degli Assistenti sociali (sezione A oppure B)

DOMANDA AL CONCORSO

La domanda d’iscrizione al Concorso Assistenti Sociali Toscana 2023 potrà essere inviata entro e non oltre le ore 12 del 12 Ottobre 2023 utilizzando la propria Identità Digitale (SPID) inviando la domanda dal sito dell’ESTAR.

PROVE DEL CONCORSO

Nel caso in cui le domande di partecipazione siano elevate verrà indetta una Prova Preselettiva. Tale Prova consisterà nella risoluzione di un test basato su una serie di domande a risposta multipla su materie attinenti al profilo a concorso, organizzazione del Servizio Sanitario Nazionale e Regionale, capacità di analisi e risoluzione di problemi.

Le Prove d’esame del Concorso Assistenti Sociali Toscana 2023 saranno suddivise come segue:

  • Prova Scritta
  • Prova Pratica
  • Prova Orale

PROVA SCRITTA | La Prova Scritta consisterà in un tema o soluzione di quesiti a risposta sintetica o multipla sui seguenti argomenti:

  • Normativa nazionale e regionale Toscana in materia di assistenza sociale e servizi sociali e sociosanitari;
  • Programmazione sociale e sociosanitaria con particolare riferimento agli strumenti di pianificazione regionale della Toscana;
  • L’integrazione sociosanitaria con riferimento a norme ed atti di indirizzo della Regione Toscana;
  • Legislazione nazionale specifica nelle materie di servizi sociali e sociosanitari;
  • Normativa quadro nazionale e regionale Toscana sul terzo settore e sul volontariato;
  • Normativa in materia di tutela, curatela, amministrazione di sostegno, affidamento, adozione semilibertà e libertà assistita;
  • Normativa in materia di privacy e tutela/protezione dei dati;
  • L’organizzazione del lavoro per obiettivi, con particolare riferimento ai servizi sociali: metodi, tecniche e strumenti di programmazione, gestione, monitoraggio, controllo e valutazione, costruzione del progetto individuale anche attraverso l’azione multiprofessionale e sua verifica;
  • Nozioni sulla prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro.

La Prova sarà superata da coloro che raggiungeranno il punteggio minimo di 21/30.

PROVA PRATICA | La Prova Pratica consisterà nell’esecuzione di un elaborato o soluzione di quesiti a risposta sintetica o multipla volti a conoscere le capacità dei candidati relativamente a: analisi delle buone pratiche professionali relative alla presa in carico di situazioni problematiche complesse a valenza sociosanitaria, verifica della capacità dei candidati ad affrontare casi, temi e problemi tipici del profilo di riferimento.

La Prova sarà superata da coloro che raggiungeranno il punteggio minimo di 14/20.

PROVA ORALE | La Prova Orale sarà un colloquio vertente sugli argomenti delle precedenti prove.

La Prova sarà superata da coloro che raggiungeranno il punteggio minimo di 14/20.

La Commissione Esaminatrice avrà a disposizione ulteriori 30 punti da corrispondere ai candidati per la Valutazione dei Titoli, divisi nel seguente modo:

  • Titoli di Carriera: massimo 15 punti
  • Titoli Accademici e di Studio: massimo 4 punti
  • Pubblicazioni e Titoli Scientifici: massimo 3 punti
  • Curriculum formativo e professionale: massimo 8 punti

Compila il form per richiedere informazioni

CONDIVIDI SUI SOCIAL

concorso-pubblico-logo-ente

Concorso ESTAR 2023

26 POSTI – Assistenti Sociali

ENTE

ESTAR

IMPIEGO

Assistenti Sociali

POSTI

26

PUBBLICAZIONE

12 Settembre 2023

SCADENZA

12 Ottobre 2023

AREA GEOGRAFICA

Toscana

TITOLO DI STUDIO

Laurea Triennale

ETÀ

Nessun Limite

DETTAGLI DEL CONCORSO

Un nuovo concorso per Assistenti Sociali è stato pubblicato dall’Ente di Supporto Tecnico-Amministrativo Regionale (ESTAR) in Toscana; i posti che verranno coperti saranno 26, a tempo pieno e indeterminato in altrettante Società della Salute e Aziende USL.

REQUISITI DEL CONCORSO

I requisiti di ammissione richiesti dal Concorso Assistenti Sociali Toscana 2023 sono i seguenti:

  • Laurea Triennale in Servizio Sociale (L-39) o Laurea Magistrale in Servizio Sociale e Politiche Sociali (LM-87)
  • Iscrizione all’Albo professionale dell’Ordine degli Assistenti sociali (sezione A oppure B)

DOMANDA AL CONCORSO

La domanda d’iscrizione al Concorso Assistenti Sociali Toscana 2023 potrà essere inviata entro e non oltre le ore 12 del 12 Ottobre 2023 utilizzando la propria Identità Digitale (SPID) inviando la domanda dal sito dell’ESTAR.

PROVE DEL CONCORSO

Nel caso in cui le domande di partecipazione siano elevate verrà indetta una Prova Preselettiva. Tale Prova consisterà nella risoluzione di un test basato su una serie di domande a risposta multipla su materie attinenti al profilo a concorso, organizzazione del Servizio Sanitario Nazionale e Regionale, capacità di analisi e risoluzione di problemi.

Le Prove d’esame del Concorso Assistenti Sociali Toscana 2023 saranno suddivise come segue:

  • Prova Scritta
  • Prova Pratica
  • Prova Orale

PROVA SCRITTA | La Prova Scritta consisterà in un tema o soluzione di quesiti a risposta sintetica o multipla sui seguenti argomenti:

  • Normativa nazionale e regionale Toscana in materia di assistenza sociale e servizi sociali e sociosanitari;
  • Programmazione sociale e sociosanitaria con particolare riferimento agli strumenti di pianificazione regionale della Toscana;
  • L’integrazione sociosanitaria con riferimento a norme ed atti di indirizzo della Regione Toscana;
  • Legislazione nazionale specifica nelle materie di servizi sociali e sociosanitari;
  • Normativa quadro nazionale e regionale Toscana sul terzo settore e sul volontariato;
  • Normativa in materia di tutela, curatela, amministrazione di sostegno, affidamento, adozione semilibertà e libertà assistita;
  • Normativa in materia di privacy e tutela/protezione dei dati;
  • L’organizzazione del lavoro per obiettivi, con particolare riferimento ai servizi sociali: metodi, tecniche e strumenti di programmazione, gestione, monitoraggio, controllo e valutazione, costruzione del progetto individuale anche attraverso l’azione multiprofessionale e sua verifica;
  • Nozioni sulla prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro.

La Prova sarà superata da coloro che raggiungeranno il punteggio minimo di 21/30.

PROVA PRATICA | La Prova Pratica consisterà nell’esecuzione di un elaborato o soluzione di quesiti a risposta sintetica o multipla volti a conoscere le capacità dei candidati relativamente a: analisi delle buone pratiche professionali relative alla presa in carico di situazioni problematiche complesse a valenza sociosanitaria, verifica della capacità dei candidati ad affrontare casi, temi e problemi tipici del profilo di riferimento.

La Prova sarà superata da coloro che raggiungeranno il punteggio minimo di 14/20.

PROVA ORALE | La Prova Orale sarà un colloquio vertente sugli argomenti delle precedenti prove.

La Prova sarà superata da coloro che raggiungeranno il punteggio minimo di 14/20.

La Commissione Esaminatrice avrà a disposizione ulteriori 30 punti da corrispondere ai candidati per la Valutazione dei Titoli, divisi nel seguente modo:

  • Titoli di Carriera: massimo 15 punti
  • Titoli Accademici e di Studio: massimo 4 punti
  • Pubblicazioni e Titoli Scientifici: massimo 3 punti
  • Curriculum formativo e professionale: massimo 8 punti

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Compila il form per richiedere informazioni